Rivoluzione Economica

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
OCCUPAZIONE E SVILUPPO
E-mail Print PDF

Rivoluzione Economica

Pillar 2.9
Diffondere la conoscenza: portale del know-how


La problematica

Nell’economia attuale la conoscenza è un bene particolarmente prezioso. Al mondo esistono tecnologie e materiali innovativi scarsamente diffusi perché poco conosciuti.
Il risultato è che, nonostante gli enormi progressi della scienza, sono frequenti i casi di:

  • opere realizzate in modo economico e di scarsa qualità;
  • processi produttivi obsoleti e costosi;
  • utilizzo di tecnologie e materiali altamente inquinanti.


La rivoluzione

Uno dei principi della rivoluzione economica è che la diffusione e l’accessibilità della conoscenza sono un interesse della collettività.
La trasparenza del mercato va in questa direzione, ma non è sufficiente.
È fondamentale, per uno sviluppo sostenibile e di qualità, che il saper fare, le nuove scoperte e le tecnologie innovative siano celermente e largamente diffuse.

Per raggiungere tale obiettivo sarà istituito un portale del know-how, strutturato come un open-source sul modello di Wikipedia.

Alcuni dei contenuti saranno:

  • i processi produttivi di qualsiasi bene o servizio;
  • l’utilizzo ed applicazione delle tecnologie e dei materiali di ultima generazione;
  • le tecniche di progettazione;
  • template e fac-simili relativi alla gestione delle pratiche amministrative.

Al portale sarà collegato un ulteriore database con tutte le aziende che producono i prodotti alla base di ciascun processo produttivo per rendere ancora più concreto e snello il time-to-market delle idee.

I gestori del portale saranno le università che avranno il compito di «popolarlo» e di validare le informazioni inserite dagli utenti. Saranno anche previsti dei meccanismi di incentivazione per consentire e facilitare la condivisione delle informazioni. L’accesso al portale sarà gratuito ed aperto a tutti.


Principali Vantaggi

  • accessibilità delle informazioni;
  • efficienza e riduzione dei costi;
  • garanzia sulla qualità dei prodotti;
  • diffusione di standard di qualità;
  • migliore «bancabilità» dei progetti (maggiori garanzie legate alla conoscenza).

 


Occupazione e Sviluppo - Rivoluzioni
Pillar 2.10

 


Partecipa alla Rivoluzione: Condividi, Registrati e Commenta. Il cambiamento è possibile

LAST_UPDATED2  

click mapLa Mappa della Rivoluzione Economica e CulturaleLettura della Crisi AttualeFASE 1 - Misure UrgentiF1 - Misure Urgenti per Governo e SocietàF1 - Misure Urgenti per i MercatiF1 - Misure Urgenti per Banche ed Istituti FinanziariF1 - Misure Urgenti per Occupazione e SviluppoPilastro 1.1 Politica: Governare è una responsabilità ed un onore, non un privilegioPilastro 1.2 Cancellare gli sprechi e i finanziamenti ad attività improduttive dalla spesa pubblicaPilastro 1.3 Emersione del neroPilastro 1.4 Tassazione: favorire la produzione e chi lavora creando valore aggiuntoPilastro 1.5 Mercati finanziari: stabilizzazione dei prezzi di borsaPilastro 1.6 Convergenza tra valore di mercato e valore reale dei derivatiPilastro 1.7 Trasparenza del mercatoPilastro 1.8  Abbattere gli interessi sul debito degli Stati e superare la dipendenza dalle banchePilastro 1.9 Limitare il potere di banche ed istituti finanziariPilastro 1.10 Un fondo di responsabilità per il rilancio dell’economia realeFASE 2 - Cambiamenti, RivoluzioniPilastro 2.1 Politica: Etica, Morale e FormazionePilastro 2.2 Aziendalizzazione, trasparenza e meritocrazia nella pubblica amministrazionePilastro 2.3 Trasparenza e visibilità in tempo reale dell’uso del denaro pubblicoPilastro 2.4 Tassazione: ripartizione dei costi e crescita sostenibileF2 - Mercati - RivoluzioniPilastro 2.5 Sistemi di pagamento: Abbandono della carta moneta come forma di denaroPilastro 2.6 Ecosostenibilità e trasparenza: costi smaltimento e recupero, storicizzazione dei prezziPilastro 2.7 Istituzione di un’authority dei mercatiF2 Banche ed Istituti Finanziari - RivoluzioniPilastro 2.8 Ripartizione di oneri e benefici del credito, stop alla moneta bancariaF2 Occupazione e Sviluppo - RivoluzioniPilastro 2.9 Diffondere la conoscenza: portale del know-howPilastro 2.10 Garantire la qualità: formazione continuaFASE 3 - Sviluppo SostenibileConclusioniPartecipa alla Rivoluzione Economica e CulturaleLa Colonna Sonora della Rivoluzione Economica e CulturaleApprofondimenti

REGISTRATI e scarica l'eBook


Login

Referenti Territoriali