Rivoluzione Economica

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
PILLAR 2.8-Ripartizione di oneri e benefici del credito, stop alla moneta bancaria

TERMINI E CONDIZIONI DI ACCESSO E DI UTILIZZO

E-mail Print PDF

TERMINI E CONDIZIONI DI ACCESSO E DI UTILIZZO

DELLA PIATTAFORMA RIVOLUZIONE ECONOMICA

Disposizioni generali

Per mezzo dell’accesso e dell’utilizzo ai servizi offerti dal sito, l’utente dichiara di accettare i presenti “Termini e condizioni di accesso e di utilizzo della piattaforma Rivoluzione economica”.

La lingua di “Termini e condizioni di accesso e di utilizzo della piattaforma Rivoluzione economica” è l’italiano. Eventuali traduzioni in altre lingue sono fornite esclusivamente per comodità degli utenti, ma non costituiscono una versione alternativa e ufficiale.

La piattaforma Rivoluzione economica (d’ora innanzi, per brevità anche: la “piattaforma”) è gestita dall’Associazione Rivoluzione Economica e Culturale, con sede in Salerno - Via G.V. Quaranta 1.

L’account scelto dall’utente è strettamente personale e non può essere ceduto, neanche temporaneamente, a terzi.

Per attivare l’account scelto è necessario completare la procedura di registrazione, rispondendo alla mail di conferma che l’utente riceverà alla casella di posta elettronica indicata a Rivoluzione economica.

L’utente si impegna a fornire a Rivoluzione economica dati personali veritieri e a mantenerli aggiornati. Tutti i dati personali forniti dall’utente a Rivoluzione economica saranno trattati in conformità con le leggi vigenti e la policy privacy.

Rivoluzione economica è una piattaforma riservata unicamente agli utenti maggiorenni.

Diritti di esclusiva e responsabilità

L’utente si impegna a pubblicare contenuti di cui abbia la titolarità e/o la disponibilità e a non violare diritti di proprietà intellettuale o industriale ovvero altri diritti di Rivoluzione economica o di terzi.

L’utente si impegna a manlevare sin d’ora Rivoluzione economica per qualsiasi responsabilità connessa, direttamente o indirettamente, con i contenuti pubblicati. In ogni caso, l’utente si impegna a non utilizzare la piattaforma per la diffusione, la condivisione, lo scambio e/o la trasmissione di qualsivoglia contenuto volgare, osceno, diffamatorio, ingiurioso, offensivo della morale e, in generale, a non violare norme imperative e/o diritti dei terzi.

È fatta salva la possibilità per gli utenti di utilizzare le funzioni di condivisione (a titolo esemplificativo e non esaustivo: Facebook, Twitter, MySpace, Google+, blog e/o siti personali dell’utente, ecc.) e di interagire con la piattaforma.

Nel caso in cui ritenga, a suo insindacabile giudizio, che il comportamento di un utente non sia conforme ai presenti “Termini e condizioni di utilizzo della piattaforma Rivoluzione economica”, Rivoluzione economica si riserva il diritto di limitare, sospenderne e/o interrompere l’accesso alla piattaforma. Allo stesso modo, l’utente riconosce a Rivoluzione economica il diritto di modificare e/o rimuovere contenuti pubblicati nel caso in cui Rivoluzione economica ritenga, a suo insindacabile giudizio, che tali contenuti siano contrari ai presenti “Termini e condizioni di utilizzo della piattaforma Rivoluzione economica” ovvero a norme imperative, ordine pubblico o buon costume ovvero per adempiere ad una richiesta dell’Autorità giudiziaria o di altra Autorità competente.

In caso di contenuti che non rispettino i presenti “Termini e condizioni di utilizzo della piattaforma Rivoluzione economica” ovvero che violino diritti dei terzi, norme imperative, ordine pubblico e/o buon costume è possibile effettuare una segnalazione scrivendo a  This e-mail address is being protected from spambots, you need JavaScript enabled to view it .

Servizi

Rivoluzione economica non garantisce la fornitura e/o l’accesso alla propria piattaforma e ai propri servizi in via continuativa e ininterrotta. Fermo restando quanto previsto dalla legislazione vigente, l’utente si impegna a manlevare sin d’ora Rivoluzione economica da qualsiasi danno derivante da interruzione improvvisa dei servizi offerti.

Rivoluzione economica si riserva il diritto di modificare, in qualsiasi momento e anche senza preavviso, i presenti “Termini e condizioni di utilizzo della piattaforma Rivoluzione economica”, pubblicando la nuova versione sul proprio sito. I nuovi termini e condizioni di utilizzo saranno efficaci decorsi 10 (dieci) giorni dalla data di pubblicazione sul sito.

È fatto salvo il diritto per l’utente di disattivare la propria registrazione ed il proprio account, nel caso in cui non concordi con le modifiche apportate.

L’eventuale nullità, 
annullabilità o inefficacia di una o più clausole dei “Termini e condizioni di utilizzo della piattaforma Rivoluzione economica” non si estenderà alle 
restanti clausole.

I rapporti tra l’utente e Rivoluzione economica sono regolati dalla legge italiana, in base alla quale saranno interpretati e attuati anche i presenti “Termini e condizioni di accesso e di utilizzo della piattaforma Rivoluzione Economica”.

Salvo quanto diversamente previsto dalla legge, per qualsiasi controversia connessa ad interpretazione, esecuzione o risoluzione del presente contratto sarà competente in via esclusiva il Foro di Salerno.

LAST_UPDATED2  

click mapLa Mappa della Rivoluzione Economica e CulturaleLettura della Crisi AttualeFASE 1 - Misure UrgentiF1 - Misure Urgenti per Governo e SocietàF1 - Misure Urgenti per i MercatiF1 - Misure Urgenti per Banche ed Istituti FinanziariF1 - Misure Urgenti per Occupazione e SviluppoPilastro 1.1 Politica: Governare è una responsabilità ed un onore, non un privilegioPilastro 1.2 Cancellare gli sprechi e i finanziamenti ad attività improduttive dalla spesa pubblicaPilastro 1.3 Emersione del neroPilastro 1.4 Tassazione: favorire la produzione e chi lavora creando valore aggiuntoPilastro 1.5 Mercati finanziari: stabilizzazione dei prezzi di borsaPilastro 1.6 Convergenza tra valore di mercato e valore reale dei derivatiPilastro 1.7 Trasparenza del mercatoPilastro 1.8  Abbattere gli interessi sul debito degli Stati e superare la dipendenza dalle banchePilastro 1.9 Limitare il potere di banche ed istituti finanziariPilastro 1.10 Un fondo di responsabilità per il rilancio dell’economia realeFASE 2 - Cambiamenti, RivoluzioniPilastro 2.1 Politica: Etica, Morale e FormazionePilastro 2.2 Aziendalizzazione, trasparenza e meritocrazia nella pubblica amministrazionePilastro 2.3 Trasparenza e visibilità in tempo reale dell’uso del denaro pubblicoPilastro 2.4 Tassazione: ripartizione dei costi e crescita sostenibileF2 - Mercati - RivoluzioniPilastro 2.5 Sistemi di pagamento: Abbandono della carta moneta come forma di denaroPilastro 2.6 Ecosostenibilità e trasparenza: costi smaltimento e recupero, storicizzazione dei prezziPilastro 2.7 Istituzione di un’authority dei mercatiF2 Banche ed Istituti Finanziari - RivoluzioniPilastro 2.8 Ripartizione di oneri e benefici del credito, stop alla moneta bancariaF2 Occupazione e Sviluppo - RivoluzioniPilastro 2.9 Diffondere la conoscenza: portale del know-howPilastro 2.10 Garantire la qualità: formazione continuaFASE 3 - Sviluppo SostenibileConclusioniPartecipa alla Rivoluzione Economica e CulturaleLa Colonna Sonora della Rivoluzione Economica e CulturaleApprofondimenti

REGISTRATI e scarica l'eBook


Login

Referenti Territoriali